Ricerca:

 
 
 
   

 

 

su GeoExpo

Cartografia

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25

 
 


 



   



















 

 DF0088
   
       Fotointerpretazione
Niccolò Dainelli 

Anno: 2011
Pagine: 248

Indice e abstract

 
Euro 48,00
 
- 15%
Euro 40,80
 

 
 
Disponibilità: Sconto 15% + spese gratis
 

Fotointerpretazione - L'osservazione della terra
Metodologie di analisi a video delle immagini digitali

CD allegato

Questo testo rappresenta il naturale complemento al primo volume dell’opera “L’osservazione della Terra” dedicato al Telerilevamento; quest’ultimo contiene infatti molti dei concetti che sono alla base delle tecniche usate nella Fotointerpretazione e che in questo volume sono dati come già acquisiti dal lettore.

Dato il carattere applicativo e il livello introduttivo del testo, questo volume è particolarmente indicato sia per studenti universitari che per tecnici e professionisti che desiderano avvicinarsi allo studio di questa materia, costituendo anche un riferimento utile per tutti coloro che già operano nel settore.

Gli strumenti per l’osservazione della Terra, ossia i sensori per il telerilevamento, mettono a disposizione dell’uomo un’innumerevole quantità di immagini raffiguranti l’intera superficie terrestre ai più svariati livelli di dettaglio e in quasi tutte le regioni dello spettro elettromagnetico, fornendo così una visione completa e differenziata del nostro pianeta. Le immagini, di per sé hanno poca utilità se da esse non viene ricavata alcuna informazione utile alla vita e al progresso dell’uomo. Per questo motivo è necessario che avvenga una trasformazione da immagine, ossia da dato bruto, a informazione tematica, ossia livello di conoscenza elaborata e ciò può avvenire attraverso l’applicazione di un insieme di tecniche analitiche che vanno sotto il nome di fotointerpretazione, che può essere svolta solo da personale adeguatamente qualificato. Difficilmente, infatti, il lavoro del fotointerprete potrà essere sostituito interamente da procedure automatizzate.

Nonostante i grandi progressi ottenuti dai sistemi di classificazione delle immagini mediante algoritmi automatici o semiautomatici, la fotointerpretazione resta il mezzo d’indagine migliore per estrarre grandi quantità d’informazioni di vario tipo dai dati telerilevati. Gli strumenti per l’osservazione della Terra, ossia i sensori per il telerilevamento, mettono a disposizione dell’uomo un’innumerevole quantità di immagini raffiguranti l’intera superficie terrestre ai più svariati livelli di dettaglio e in quasi tutte le regioni dello spettro elettromagnetico, fornendo così una visione completa e differenziata del nostro pianeta. Le immagini, di per sé hanno poca utilità se da esse non viene ricavata alcuna informazione utile alla vita e al progresso dell’uomo.

Per questo motivo è necessario che avvenga una trasformazione da immagine, ossia da dato bruto, a informazione tematica, ossia livello di conoscenza elaborata e ciò può avvenire attraverso l’applicazione di un insieme di tecniche analitiche che vanno sotto il nome di fotointerpretazione, che può essere svolta solo da personale adeguatamente qualificato. Difficilmente, infatti, il lavoro del fotointerprete potrà essere sostituito interamente da procedure automatizzate. Nonostante i grandi progressi ottenuti dai sistemi di classificazione delle immagini mediante algoritmi automatici o semiautomatici, la fotointerpretazione resta il mezzo d’indagine migliore per estrarre grandi quantità d’informazioni di vario tipo dai dati telerilevati. Ciò che appare evidente è che fotointerpretazione e telerilevamento sono due discipline strettamente legate, in quanto la prima si serve di strumenti creati grazie a tecniche proprie della seconda e la conoscenza di queste tecniche è di grande aiuto nel capire come sono generate, strutturate e successivamente elaborate le immagini di cui l’interprete si serve per il suo lavoro.

Per questo motivo, il presente testo nasce come naturale seguito dell’opera Telerilevamento. L’osservazione della Terra, non solo per la complementarietà degli argomenti, ma anche e soprattutto per l’approccio pratico con cui è stato scritto. Infatti, come nella precedente opera, lo scopo che l’autore si è prefisso nel redigere il testo è stato quello di coniugare teoria e pratica, mettendo in condizione l’utente di applicare immediatamente le conoscenze acquisite nei capitoli teorici attraverso una serie di tutorial ed esercizi che fanno uso di immagini da satellite. I tutorial e molti esercizi, eseguiti utilizzando il software a codice libero ilwis, sono spiegati, passaggio dopo passaggio, in modo da rendere chiara la procedura da seguire, che sarà poi applicata dall’utente agli esercizi proposti per lo svolgimento autonomo. Al termine, sarà possibile verificare i risultati ottenuti mediante dati di confronto disponibili sul dvd allegato. Un testo di questo tipo, avendo un approccio marcatamente didattico, è stato scritto pensando allo studente universitario quale naturale destinatario, ma è in realtà perfettamente adeguato per qualunque figura tecnica o professionale che voglia avvicinarsi a questa disciplina con un approccio operativo. Trattandosi di un testo di base, si è scelto volutamente di mantenere un livello appropriato, per cui alcuni argomenti non sono stati affrontati in maniera eccessivamente dettagliata, rimandandone l’approfondimento a opere specifiche segnalate in bibliografia.

Indice

Premessa

Parte Prima
Teoria della fotointerpretazione

  1. La fotointerpretazione

    1.1. Cenni introduttivi

    1.2. Il processo interpretativo

    1.3. Gli elementi base della fotointerpretazione

    1.3.1. Tono, colore e firma spettrale

    1.3.2. Forma

    1.3.3. Dimensione

    1.3.4. Tessitura

    1.3.5. Modello

    1.3.6. Ombre

    1.3.7. Localizzazione e associazione

    1.3.8. Elementi temporali

    1.4. Strumenti e tecniche della fotointerpretazione

    1.4.1. Cenni sui sistemi fotografici tradizionali e sulla visione in stereoscopia

    1.4.2. L’interpretazione a video delle immagini digitali

    1.4.3. La procedura di fotointerpretazione

  2. Fotointerpretazione per la geologia e la geomorfologia

    2.1. Cenni introduttivi

    2.2. Forme del rilievo

    2.3. Drenaggio

    2.3.1. Modello dendritico

    2.3.2. Modello parallelo

    2.3.3. Modello angolare

    2.3.4. Modello radiale

    2.3.5. Modello anulare

    2.3.6. Modello meandriforme

    2.3.7. Modello intrecciato

    2.3.8. Modello carsico

    2.3.9. Densità di drenaggio

    2.4. Tono e colore

    2.5. Vegetazione

    2.6. Litologia

    2.6.1. Rocce sedimentarie

    2.6.2. Rocce ignee

    2.6.3. Rocce metamorfiche

    2.6.4. Depositi di copertura

    2.7. Struttura

    2.7.1. Giacitura degli strati

    2.7.2. Pieghe

    2.7.3. Faglie e fratture

    2.8. Fotointerpretazione geomorfologica

  3. Fotointerpretazione per la copertura e l’uso del suolo

    3.1. Cenni introduttivi

    3.2. Metodologia di realizzazione di carte della copertura e dell’uso del suolo

    3.3. Il progetto corine Land Cover

    3.3.1. Cenni introduttivi e metodologia

    3.3.2. Atlante delle classi di copertura e uso del suolo secondo la legenda corine Land Cover

Parte Seconda
Esercitazioni di fotointerpretazione

  1. Cenni introduttivi agli esercizi

    4.1. Scopi e tipologia degli esercizi

    4.2. Strumenti e dati a disposizione

  2. Cenni introduttivi al software ilwis

    5.1. Cenni introduttivi a ilwis 3.x

    5.1.1. Installare ilwis

    5.1.2. Lanciare ilwis

    5.1.3. Il navigator

    5.1.4. Il catalog

    5.1.5. Gli oggetti di ilwis

    5.1.6. Le barre del titolo e del menu

    5.1.7. L’operation-tree e l’operation-list

    5.1.8. La status bar

    5.1.9. Le toolbar della main window

    5.1.10. L’help in linea e la documentazione

  3. Esercitazioni di interpretazione dell’uso e copertura del suolo

    6.1. Tutorial per l’interpretazione dell’uso e copertura del suolo secondo la legenda corine Land Cover

    6.1.1. Preparazione dei dati

    6.1.2. Analisi dell’immagine con definizione delle chiavi di fotointerpretazione

    6.1.3. Digitalizzazione e finalizzazione

    6.2. Esercizi di interpretazione dell’uso e copertura del suolo secondo la legenda corine Land Cover

    6.2.1. Esercizio 6.2A: interpretazione di un’immagine Quickbird della provincia di Catania

    6.2.2. Esercizio 6.2B: interpretazione di un’immagine Eros B della provincia di Benevento

  4. Esercitazioni di fotogeologia

    7.1. Cenni introduttivi

    7.2 Tutorial 1: interpretazione e digitalizzazione del drenaggio in un’area del Kurdistan iracheno

    7.2.1. Inquadramento geografico e geologico dell’area di studio

    7.2.2. Dati a disposizione e loro preparazione

    7.2.3. Interpretazione e digitalizzazione del drenaggio

    7.3. Esercizio 7.3A: interpretazione e digitalizzazione del drenaggio in un’area del Kurdistan iracheno

    7.4. Tutorial 2: fotointerpretazione per il riconoscimento delle unità fotogeologiche in un’area dell’Anti-Atlante marocchino

    7.4.1. Inquadramento geografico e geologico dell’area di studio

    7.4.2. Dati a disposizione e loro preparazione

    7.4.3. Analisi preliminare dell’area di studio

    7.4.4. Digitalizzazione delle unità fotogeologiche

    7.4.5. Creazione della polygon map delle unità fotogeologiche

    7.5. Esercizio 7.5A: interpretazione e digitalizzazione delle unità fotogeologiche in un’area dell’Anti-Atlante marocchino

Bibliografia

Ringraziamenti

Indice e abstract


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  


Esercizi svolti in QGIS

 

Aerofotogrammetria con i droni

 

GIS Open Source per geologia e ambiente

 

Map Design per il GIS

 

Georeferenziare i dati geografici con ArcGIS

 

Manuale ArcGIS 10

 

Introduzione alla geomatica

 

GIS Open Source

 

Piani di lottizzazione

 

Il classamento catastale dei fabbricati

 

Fotointerpretazione

 

Telerilevamento

 

Manuale avanzato di ArcGIS 9 e 10

 

GIS e ambiente

 

Cartografia numerica

 

Il catasto dei fabbricati (IX ed.)

 

Il catasto terreni (II ed.)

 

Fotoraddrizzamento. Fotomosaico - Vettorizzazione

 

Topografia catastale e CAD 2D e 3D

 

Vettor. Dal bitmap al vettoriale

 

Fotogram

 

Cartografia. Lettura delle carte

 

Lettura delle carte geologiche

 

Laser scanning terrestre

 

La tecnica del laser scanning. Teoria ed applicazioni

 



   



















 

su GeoExpo

Cartografia

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25

 
     
   

Info commerciali:

Dario Flaccovio Editore s.r.l. - tel. 091 6700686 - fax 091 525738 - email 

Info sito web:

GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3