Ricerca:

 
 
 
   

 

 

su GeoExpo

Geologia

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26

 
 


 



   



















 

 DF0116
   
       Onde di superficie in geofisica applicata
Giancarlo Dal Moro 
Anno: 2012
Pagine: 200

Indice e abstract

 
Euro 35,00
 
- 15%
Euro 29,75
 

 
 
Disponibilità: Sconto 15% + spese gratis
 

Onde di superficie in geofisica applicata

Acquisizione e analisi di dati secondo tecniche MASW e HVSR

Lo scopo di questo libro è quello di fornire alcuni strumenti concettuali utili nell’analisi dei dati utilizzando un linguaggio che senza mai venir meno al rigore terminologico possa altresì risultare, per così dire, lieve.

Le necessità legate all’entrata in vigore della nuova normativa antisismica (Norme tecniche per le costruzioni) hanno dato grande slancio alla diffusione di talune tecniche basate sull’analisi della propagazione delle onde di superficie, ma la comprensione delle varie metodologie e dei problemi a esse connaturati non è certamente andata di pari passo. Lo scopo di questo libro è quindi quello di fornire alcuni strumenti concettuali utili nell’analisi dei dati. Si vedrà come le tecniche analizzate non debbano in nessun modo essere considerate solamente rispetto alle necessità della nuova normativa ma rappresentino invece, se bene utilizzate, un potente strumento di indagine del sottosuolo (per molti versi decisamente superiore rispetto ad esempio alla comune sismica a rifrazione), applicabile in qualsiasi problema di carattere geotecnico.

In virtù del desiderio di unificare teoria e pratica e mostrare altresì talune potenzialità di queste metodologie, il volume è costituito da una prima sezione di natura prettamente teorica e da un’appendice in cui, alla luce di quanto precedentemente illustrato, vengono esaminati alcuni casi studio.

Indice

Premessa

  1. Fondamenti di analisi del segnale

    1.1. Campionare un segnale

    1.2. Analisi spettrale: di cosa è fatto un segnale (sismico o meno)?

  2. Onde di superficie

    2.1. Onde di Rayleigh e onde di Love

    2.2. Cosa, come e perché

    2.3. Dispersione e curva di dispersione

    2.4. Onde di Rayleigh e onde di Love per lo studio del sottosuolo

    2.5. Non univocità

    2.6. Anisotropia in breve

  3. Acquisizione dei dati

    3.1. Procedure e parametri di acquisizione

    3.2. Numero di canali, distanza intergeofonica e offset minimo

    3.3. Segnali e rumori

    3.4. Guadagno. Speciali raccomandazioni per acquisizioni finalizzate ad analisi dell’attenuazione (per dati MASW) 49

    3.5. Sommare diverse acquisizioni

    3.6. Nominare i file di campagna: un’operazione cruciale

    3.7. Acquisizioni su asfalto o roccia

    3.8. Acquisizione dati ReMi

    3.9. Acquisizione dati per analisi H/V

    3.10. Una possibile check list

  4. 4. Analisi MASW e ReMI

    4.1. Quale MASW?

    4.2. Determinazione dello spettro di velocità

    4.3. Alcune complicazioni: capire lo spettro di velocità

    4.4. Significato e implicazioni del picking della/e curva/e di dispersione

    4.5. Cenni sulle onde guidate

    4.6. Analisi ReMi

    4.7. Lunghezza dello stendimento e spettri di velocità: perché le ReMi corte non hanno senso

    4.8. SPAC, ESAC e f-k. Cenni

  5. Rapporto spettrale H/V

    5.1. Generalità

    5.2. Alcune complicazioni

    5.2.1. Microtremori e variazioni atmosferiche

    5.2.2. Non univocità

    5.2.3. Attenuazione, numero di modi, picchi antropici e asfalti 90

  6. 6. Inversione di dati

    6.1. Il concetto di inversione

    6.2. Cos’è il misfit e come funziona un’inversione

    6.3. Minimi locali e non univocità

    6.4. Inversione (cioè analisi) congiunta

    6.4.1. Tecnica MOEA in breve

  7. Sismogrammi sintetici e inversione full waveform

    7.1. Generalità

    7.2. Inversione full waveform

  8. Considerazioni conclusive

Appendice – Raccolta di casi studio

A1. Caso studio 1: Cangelasio

A2. Caso studio 2: un sito vulcanico

A3. Caso studio 3: dispersione inversa da manuale

A4. Caso studio 4: congiunto (Rayleigh + Love) dirimente

A5. Caso studio 5: congiunto Rayleigh e rifrazione P

A6. Caso studio 6: un ulteriore studio congiunto

A7. Caso studio 7: Narni

A8. Caso studio 8: tipico lavoro legato alle NTC

A9. Caso studio 9: una frana

A10. Caso studio 10: modi, componenti e sorgenti
(uno studio veramente congiunto)

Bibliografia

Indice e abstract


 
 
 
 
 
 

 
Quantità

  Metti nel carrello
  esamina il carrello

  

  


Geofisica applicata all'archeologia e ai beni monumentali

 

Rilevamento geomorfologico e cartografia

 

Metodi elettromagnetici in geofisica applicata

 

Geologia Forense

 

Terre e rocce da scavo

 

Terre rinforzate

 

Geologia delle frane

 

Fondamenti di geologia per l’ingegneria

 

Realizzare e leggere carte e sezioni geologiche

 

Onde di superficie in geofisica applicata

 

Geologia del Quaternario

 

Difesa delle coste e ingegneria naturalistica

 

Le unità di paesaggio

 

La geologia nella pratica edilizia

 

Geologia del sedimentario

 

La notte dell'Aquila

 

VAS valutazione ambientale strategica

 

Studi e procedure di valutazione impatto ambientale

 

Rischio idraulico e difesa del territorio

 

Rocce sedimentarie

 

Geofisica applicata (II edizione)

 

Smaltimento dei rifiuti solidi urbani

 

Le cave

 

Ambiente urbano

 

Geologia ambientale

 

I suoli della Sicilia

 



   



















 

su GeoExpo

Geologia

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26

 
     
   

Info commerciali:

Dario Flaccovio Editore s.r.l. - tel. 091 6700686 - fax 091 525738 - email 

Info sito web:

GeoExpo by GEO group s.r.l. - tel. 0825 824256 - fax 0825 825363 - email 
   
Home Page geologi.it bar-2
bar-3